logo-youtube  Facebook

Array

Tutte fuori le squadre marchigiane di calcio a 11

 

436 1364324331 gioiafriulivgDentro o fuori, il campo non concede appelli. Nella quarta giornata di gare del Torneo delle Regioni, la classica kermesse della Lega Nazionale Dilettanti che mette di fronte le selezioni regionali Juniores, Allievi, Giovanissimi, Calcio femminile, Futsal maschile e femminile, si registrano le prime sentenze definitive. Ad una giornata dal termine della fase eliminatoria delle competizioni che prevedono la partecipazione unanime dei 20 Comitati LND la protagonista assoluta è stata la delegazione del Veneto che ha piazzato 4 squadre in semifinale su 5 categorie ancora aperte. I veneti sbaragliano la concorrenza nel girone D confermandosi una potenza nei Giovanissimi, nella Juniores, nel calcio in rosa e nel Futsal maschile. Bene anche il Friuli Venezia Giulia che passa il turno con le donne e con i più giovani, categoria nella quale vestono lo scudetto conquistato lo scorso anno in Basilicata. I padroni di casa, dal canto loro, coltivano speranze di gloria con gli Allievi, dove sono passati insieme al Lazio campione in carica. Il Piemonte Valle d'Aosta continua la corsa nel Calcio femminile, dove conferma una tradizione positiva ormai consolidata, così come la Lombardia dell'allenatrice pluridecorata Cecilia Cristei.

Nella categoria regina del TDR, chiusi i giochi nel raggruppamento del già citato Veneto, regna ancora una grande incertezza, anche se proprio i lombardi sono ad un passo dal festeggiare la qualificazione nel girone C. Per andare avanti devono sperare che domani la Sicilia non batta Trento con 4 gol di scarto. Mentre si preannuncia davvero emozionante la sfida decisiva nel girone C Lazio-Calabria. Nel Futsal femminile domani si torna in campo per le semifinali, gli accoppiamenti prevedono gli scontri Puglia-Sicilia e Lazio-Marche. Nel frattempo è terminato il programma delle sfilate delle Rappresentative che da sabato, per quattro giorni, hanno colorato le vie delle città sedi dei concentramenti della 52^ edizione del Torneo delle Regioni. "Abbiamo voluto immergere tutti i partecipanti al Torneo nelle realtà locali - ha dichiarato il presidente del Comitato Regionale Sardegna - visite ai monumenti, assaggi di cibi tradizionali, musica in piazza e la tipica accoglienza sarda sono state parte integrante di un'esperienza che deve essere umana ancor prima che sportiva". Esperimento riuscito, dunque, come testimoniano i racconti e le immagini scattate durante tutte queste feste. Ma l'edizione 2013 del TDR verrà ricordata anche perché il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Carlo Tavecchio ha voluto concentrarvi altre due manifestazioni molto importanti: la cerimonia delle Benemerenze ed il premio Le Ali della Vittoria. Domani, infatti, convergeranno a Cagliari centinaia di dirigenti e di collaboratori dello smisurato mondo dilettantistico e giovanile, alcuni per ricevere il giusto riconoscimento di una vita di volontariato al servizio del calcio di base, gli altri per prendere parte al gala dove verranno consegnati gli oscar della Lega Nazionale Dilettanti. Numerosi i big presenti, a partire da Pierluigi Collina e dall'allenatore della Nazionale Under 21 Devis Mangia per finire all'ex rombo di tuono Gigi Riva passando per il presidente del Parma Tommaso Ghirardi e diversi protagonisti dei campionati dilettantistici. L'appuntamento è fissato per le ore 21:00 presso l'Auditorium della Fiera di Cagliari, la serata sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1. Proseguendo nel fitto calendario di appuntamenti che impreziosiscono il Torneo delle Regioni sardo, giovedì 28 marzo alle ore 16:30 presso piazza S. Isidoro del Comune di Sinnai si terrà il premio TIM-TUTTI IN GOL, che sarà assegnato alle squadre di ciascuna categoria in gara - Juniores, Allievi e Giovanissimi maschile, Calcio Femminile, Calcio a 5 maschile e femminile - che avranno mandato in gol il maggior numero di calciatori. Con questo riconoscimento, TIM prosegue il suo percorso di recupero dei valori legati al mondo del calcio all'insegna del claim "Il calcio è di chi lo ama". Dopo il Fair Play in Puglia e l'integrazione in Veneto, "TUTTI IN GOL" vuole esaltare l'altruismo come fattore fondante dello "spirito di gruppo" che può portare una squadra al raggiungimento di grandi risultati, al di là delle performance del singolo giocatore. Un valore ancora più significativo quando le squadre si formano, come nel caso delle rappresentative regionali, con giovani calciatori selezionati per l'occasione senza l'amalgama e la confidenza di un club.

CALCIO A 11 JUNIORES

Risultati Quarta Giornata

Girone A Abruzzo-Sardegna 2-0 Friuli Venezia Giulia-CPA Bolzano 5-2 Classifica: Puglia 7 punti, Abruzzo* e Friuli Venezia Giulia 6, Sardegna 4, CPA Bolzano 0 Così in campo (h 15:30): CPA Bolzano-Puglia (Monastir), Sardegna-Friuli Venezia Giulia (Ferrini); riposa: Abruzzo

Girone B Liguria-Calabria 0-1 Lazio-Piemonte Valle d'Aosta 0-0 Classifica: Calabria 7 punti, Lazio 5, Piemonte Valle D'Aosta 4, Liguria* e Molise 2 Così in campo (h 15:30): Piemonte Valle d'Aosta-Molise (Giba), Calabria-Lazio (S. Antioco); riposa: Liguria

Girone C Lombardia-CPA Trento 1-0 Sicilia-Basilicata 1-0 Classifica: Lombardia* 10 punti, Sicilia 7, CPA Trento 4, Basilicata 1, Umbria 0 Così in campo (h 15:30): Basilicata-Umbria (Ilbono), CPA Trento-Sicilia (Girasole); riposa: Lombardia

Girone D Veneto-Campania 1-1 Toscana-Marche 0-1 Classifica: Veneto* 10, Campania 4, Emilia Romagna, Toscana e Marche 3 Così in campo (h 15:30): Marche-Emilia Romagna (Arborea), Campania-Toscana (Sa Rodia); riposa: Veneto * una gara in più

CALCIO A 11 ALLIEVI

Risultati Quarta Giornata

Girone A Abruzzo-Sardegna 1-2 Friuli Venezia Giulia-CPA Bolzano 4-0 Classifica: Sardegna 9 punti, Abruzzo* 6, Puglia 4, Friuli Venezia Giulia 3, CPA Bolzano 0 Così in campo (h 11:15): CPA Bolzano-Puglia (Monastir), Sardegna-Friuli Venezia Giulia (Ferrini); riposa: Abruzzo

Girone B
 Liguria-Calabria 1-1 Lazio-Piemonte Valle d'Aosta 3-1 Classifica: Lazio 9 punti, Piemonte Valle d'Aosta e Liguria* 4, Calabria 3, Molise 1 Così in campo (h 11:15): Piemonte Valle d'Aosta-Molise (Giba), Calabria-Lazio (S. Antioco); riposa: Liguria

Girone C
 Lombardia-CPA Trento 2-3 Sicilia-Basilicata 1-0 Classifica: Lombardia* e Sicilia 7 punti, CPA Trento 6, Umbria* 3, Basilicata 0 Così in campo (h 11:15): Basilicata-Umbria (Ilbono), CPA Trento-Sicilia (Girasole); riposa: Lombardia

Girone D
 Veneto-Campania 1-2 Toscana-Marche 2-1 Classifica: Toscana e Veneto* 6 punti , Campania 5, Emilia Romagna  4, Marche 1 Così in campo (h 11:15): Marche-Emilia Romagna (Arborea), Campania-Toscana (Sa Rodia); riposa: Veneto * una gara in più

CALCIO A 11 GIOVANISSIMI

Risultati Quarta Giornata

Girone A Abruzzo-Sardegna 2-1 Friuli Venezia Giulia-CPA Bolzano 2-0 Classifica: Friuli Venezia Giulia 7, Abruzzo*, Puglia  e CPA Bolzano 4, Sardegna 2 Così in campo (h 9:15): CPA Bolzano-Puglia (Monastir), Sardegna-Friuli Venezia Giulia (Ferrini); riposa: Abruzzo

Girone B Liguria-Calabria 4-4 Lazio-Piemonte Valle d'Aosta 0-0 Classifica: Lazio 7 punti, Piemonte Valle d'Aosta  5, Calabria 4, Liguria* 3, Molise 1 Così in campo (h 9:15): Piemonte Valle d'Aosta-Molise (Giba), Calabria-Lazio (S. Antioco); riposa: Liguria

Girone C Lombardia-CPA Trento 1-1 Sicilia-Basilicata 5-0 Classifica: Lombardia* 7, Umbria e Basilicata 6, Sicilia 3, CPA Trento 1 Così in campo (h 9:15): Basilicata-Umbria (Ilbono), CPA Trento-Sicilia (Girasole); riposa: Lombardia

Girone D Veneto-Campania 1-0 Toscana-Marche 1-0 Classifica: Veneto* 12 punti, Toscana 6, Emilia Romagna e Campania 3, Marche 0 Così in campo (h 9:15): Marche-Emilia Romagna (Arborea), Campania-Toscana (Sa Rodia); riposa: Veneto

* una gara in più

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito