logo-youtube  Facebook

Array
Home Page Prima Squadra

Ancora un pareggio, il Tolentino non riparte

Iori MauroLa squadra cremisi non sa più vincere tanto che il della Vittoria è diventato terra di conquista. Anche il Corridonia strappa con pieno merito un punto al Tolentino. al termine di una patita dai due volti. primo tempo di marca cremisi, ripresa tutta di marca ospite. La squadra allenata da mister Clementi parte subito forte, passa in vantaggio con Iori , crea altre tre palle gol ma non riesce a finalizzarle. Con il passare dei minuti il Tolentino si spegne facilitando il gioco della formazione ospite che ad inizio ripresa trova il meritato pareggio con Minella. Al 3’ locali vicini al gol con Cinotti che in mezza rovesciata su assist di Gobbi, sfiora il palo. Al  5’ Tolentino in vantaggio. Corner di Mercuri, Iori stacca più alto di tutti e non dà scampo a Paniccià. Al 9’ locali vicini al raddoppio con Mandolini che riceve palla si invola sulla destra e conclude a rete Paniccià devia oltre la traversa. Sul tiro dalla bandierina Gobbi ha una buona occasione ma il tiro è debole ed il numero uno ospite para. Si fa vivo il  Corridonia al 15’ con Minella conclusione sull’esterno della rete. Al 38’ azione di Gobbi per Iori, cross al centro Cinotti colpisce di testa palla alta sopra la traversa.

Al 44 fallo di Kakuli su Marcatili. Punizione di Viti direttamente sul fondo. Ripresa: Al 48’ occasione per gli ospiti . La difesa del Tolentino si lascia sorprendere e Minella ha sui piedi il tiro del pareggio. Carnevali si supera e salva il risultato. La stessa azione si ripete tre minuti dopo al 51’ e questa volta il numero undici ospite non dà scampo a Carnevali e regala il pareggio alla sua squadra.  disperata.Al 51’ pareggio del Corridonia.Al 58’ fallo di Zancocchia su Mandorlini.. Punizione di Minopoli, nell’area del Corridonia si accende una mischia ed alla fine Paniccià riesce a bloccare il pallone sulla linea di porta. Al 63’ fallo di Viti si Minopoli al limite. La punizione dello stesso giocatore in maglia cremisi termine alta sopra la traversa. Al 66’ Taglioni in contropiede ha l’occasione per il raddoppio ma da ottima posizione la sbaglia.   All’84 assist di Cinotti per Kakuli pronta la conclusione, un difensore smorza il pallone e Paniccià para senza difficoltà. Al 92’ l’opportunità per i locali, ma il calcio di punizione battuto da Bernabei finisce alto.

 

TOLENTINO-CORRIDONIA    1 - 1

 TOLENTINO: Carnevali 6, Frinconi 5,5, Nicolosi 5,5, Mercuri 6 (26’ Kakuli 6), Bergamini 6, Ciotti 5,5,  Mandorlini 5,5, Minopoli 5,5, Iori 6,5 ( 67’ Romagnoli 5,5), Cinotti 5,5, Gobbi 6 ( 65’ Bernabei 5,5) A disposizione: Tiberi, Fede,  Borgiani, Chiaraberta.  All. Clementi.

 

CORRIDONIA: Paniccià 6, Silvestri 6,5, Taglioni 6,5 (89’ Di Giosaffatte ng) Marcatili  5,5(77’ Pierluigi ng ), Viti 6, Sensi 7 , Iazzetta5,5  (68’ Pistelli) 55,5, Cartechini 6, Zancocchia 6, Mariani 6,5, Minella 6,5. A disposizione: Basso, Rossi, Offidani, Mariucci. All. Ribichini.

 

ARBITRO. Rossetti di Jesi 6 (Cecchini di Ascoli Piceno e Tidei di Fermo)

 

RETI: 5’Iori, 51’ Minella

 

NOTE: spettatori  400 circa, angoli  6 a 2 Ammoniti:  Zancocchia, Marcatili, Sensi. Recupero 5’ (2+3)    

(Fonte: Corriere Adriatico, Paolo Del Bello)

 

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito