logo-youtube  Facebook

Array
Home Page News

Ruggeri porta le Marche al confronto con l'Umbria

Ruggeri SamueleLa 51^ edizione del Torneo delle Regioni promuove le Marche nella categoria Juniores, affronteranno domani al comunale di Francavilla i pari eta dell’Umbria. Per tutte le altre rappresentative marchigiane viaggio di ritorno già iniziato con non poche recriminazioni soprattutto per Allievi e calcio a undici femminile. La squadra Juniores grazie al gol del cremisi Ruggeri regala alle Marche di mister Cremonesi il successo nel confronto-spareggio contro la rappresentativa laziale guidata da mister Rossi. E’ stata una partita difficile, complicata, sofferta, ma alla fine ha vinto la squadra che ha dimostrato più carattere, grinta e soprattutto mezzi tecnici fisici e morali che alla fine hanno fatto la differenza. Laziali in vantaggio, Marche in rimonta con Ze Peres de Jsmael del Grottammare e sorpasso al 21'st della ripresa grazie a Ruggeri. Nel duello infinito con le rappresentative laziali sconfitti di misura gli Allievi guidati da mister Galizi superati dal team (1-0) guidato da Giuliano Giannichedda che aveva ampiamente dimostrato di essere squadra davvero forte con un reparto arretrato decisamente granitico tanto che nelle quattro gare disputate nel corso della fase di qualificazione si è concluso senza subire gol. Anche le Marche hanno dovuto fare i conti con il gigante laziale ed ancora una volta la forza della difesa ha avuto la meglio anche sul miglior attacco del torneo: quello delle Marche che nelle quattro gare disputate ha messo a segno con Palmieri e compagni ben 14 reti risultando il migliore visto all’opera in Basilicata.

(Fonte: Quelliche.net, Enrico Scoppa)

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Condividi articoli

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito