logo-youtube  Facebook

Array
Home Page

Mobili: "Vittoria del gruppo"

mobiliMISTER MOBILI arriva in sala stampa e ci commenta cosi la vittoria della sua squadra. “E’ una vittoria importante per noi e voglio fare un grosso plausi a tutti i miei ragazzi che oggi sono stati eccezionali; cosi come i ns. tifosi che ci hanno incitato per tutta la partita.

-Mister, una gara difficile contro un avversario molto forte? “E’ stata una partita combattuta, che il Tolentino ha giocato bene, specie nel primo tempo, nella ripresa, una volta rimasti subito in dieci abbiamo sofferto la reazione della Maceratese, una squadra molto forte, che ci ha costretto a giocare nella nostrametà campo. L’abbiamo contenuto molto bene senza correre grossi rischi.

-Mister ti aspetti vai questo tipo di partita?“Di solito i derby non sono mai partite spettacolari, e di solito sono i singoli episodi a deciderli. E’ stata la partita che mi aspettavo giocata a viso aperto da due squadre forti. Penso che la mia squadra abbia vinto la partita con pieno merito.

-Ora mister il campionato può considerarsi riaperto?

“Sicuramente non per noi perché siamo ancora a sei punti di attacco dalla Maceratese. Noi abbiamo lavorato sempre bene e continueremo a farlo fino alla fine per essere competitivi.

-Un commento infine sull’operato dell’arbitro.

“Non mi piace commentare la prova degli arbitri e quindi non lo faccio nemmeno oggi anche se ci sarebbe molto da dire; tutti però hanno visto la partita.

(Fonte: Corriere Adriatico, Paolo Del Bello)

 

FACILE-PEC-banner-UST-200x150

fatturazione-elettronica-echo-sistemi

tkssponsors

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Accetto i cookies da questo sito